La segnaletica

SEGNI, MARCHI, LOGHI… COME ORIENTARSI.

Il cammino è ben segnato, in senso orario (dal tempio 1 al numero 88), ma non all’inverso; sconsiglio quindi quest’ultima soluzione se è la prima volta che intraprendi il pellegrinaggio.

A parte la segnaletica per le auto, la maggior parte delle indicazioni risulta essere in simboli o in giapponese. Non è richiesto assolutamente saper leggere o parlare giapponese, ma avere a portata i nomi dei templi in kanji (clicca qui per visualizzare la lista) e conoscere i numeri, sempre in kanji, non potrà che avvantaggiarti.
Per ulteriori dettegli ti invito a prendere visione della sezione lingua giapponese.

Freccia molto frequente lungo le strade.
Cartigli principalmente appesi sugli alberi nei sentieri.

 

 

 

 

 

 

 


I segni sono molteplici e differenti
, buona parte dei quali sono adesivi o cartelli posizionati da volontari.
Segui le frecce rosse o cerca i simboli dell’henro, non potrai sbagliare!

Segnaletica per le auto.

 

In ogni caso se dovessi avere qualche dubbio puoi chiedere informazioni: le persone dell’isola di Shikoku sono meravigliose e ti aiuteranno ogni volta che avrai bisogno. In genere sono molto pazienti, gentili e abituate alla presenza dei pellegrini, ti aiuteranno volentieri.